Un amico generoso, Praful Bidwai

Praful Bidwai era un’istituzione, nel giornalismo di sinistra in India. Era anche un grande amico, e una persona di grande generosità. Giornalista e insieme attivista, Praful incarna la tradizione della sinistra indiana al suo meglio. È tra i fondatori del movimento antinucleare indiano e della Coalition for Nuclear Disarmament and Peace. Quando l’India ha condotto […]

Continua la lettura


«politici fascisti e giganti della chimica», il rock di Neil Young contro Monsanto

«Le grandi imprese prendono il controllo delle fattorie americane / con politici fascisti e giganti della chimica che camminano a braccetto». Non c’è che dire, Neil Young manda messaggi chiari. Qualche tempo fa ha tenuto concerti contro il progetto di oleodotto Keystone XL, in Nebraska, e contro le sabbie bituminose dell’Athabasca in Canada. Ora se […]

Continua la lettura


Tiffany e i generali angolani, aggiornamento sui diamanti insanguinati

Tiffany & Co e alcune altre gioiellerie e imprese che commerciano in diamanti hanno firmato una lettera aperta al presidente dell’Angola, uno dei grandi produttori di diamanti. Chiedono di mettere fine al procedimento giudiziario contro il giornalista e attivista angolano Rafael Marques de Morais, autore di un’inchiesta su violenza e sfruttamento bestiale nella regione del […]

Continua la lettura


Il Rana Plaza arriva in tribunale. Cos’è la “supply chain” dell’abbigliamento

Ci sono voluti due anni: la polizia in Bangladesh ha formalmente accusato di omicidio il proprietario del Rana Plaza, l’edificio industriale crollato il 24 aprile 2013 provocando una strage. Nel crollo morirono 1138 persone e altre 2.500 furono salvate dalle macerie: quel giorno migliaia di famiglie hanno perso o una persona, o la salute fisica, […]

Continua la lettura