Nel delta del Niger è in corso un crimine ambientale, «e tutti lo sanno»

Il 9 luglio una squadra di tecnici si è addentrata in una zona acquitrinosa del delta del fiume Niger, in Nigeria meridionale, per riparare un oleodotto da cui fuoriusciva petrolio. Siamo nello stato di Bayelsa, oleodotto Tebidabe-Clough Creek, nel territorio Ijaw Meridionale. La squadra doveva procedere al “clamping”, in sostanza riparare la falla per bloccare […]

Continua la lettura