In Honduras, i compagni di lotta di Berta Cáceres ora sono nel mirino

È sopravvissuto per miracolo agli assassini di Berta Cáceres, l’attivista per la giustizia ambientale e leader indigena uccisa il 3 marzo in Honduras, ma ora anche lui è in pericolo. Gustavo Castro Soto, direttore dell’organizzazione ambientalista messicana Otros Mundos e coordinatore di Friends of the Earth Mexico, è stato colpito due volte dagli uomini che […]

Continua la lettura