Messico, la violenza corre sui media

I «testimoni dell’accusa» sono un movimento studentesco, un’organizzazione popolare per il diritto alla terra, un sindacato, una rete di radio comunitarie e di media indipendenti, associazioni di giornalisti, accademici, gruppi per i diritti umani. Per due giorni hanno presentato dati e documenti per spiegare come in Messico la libertà di espressione, il diritto all’informazione, e […]

Continua la lettura