Etiopia: perché una «economia emergente» chiede aiuti umanitari

L’Etiopia sta affrontando la siccità più grave dell’ultimo mezzo secolo e all’inizio dell’anno ha lanciato un appello alle agenzie umanitarie internazionali: oltre 10 milioni di persone sono sull’orlo della fame. L’Etiopia però è anche uno dei «casi di successo» dell’economia mondiale, o almeno così viene descritta: l’economia è cresciuta in media del 10 per cento […]

Continua a leggere


In Honduras, i compagni di lotta di Berta Cáceres ora sono nel mirino

È sopravvissuto per miracolo agli assassini di Berta Cáceres, l’attivista per la giustizia ambientale e leader indigena uccisa il 3 marzo in Honduras, ma ora anche lui è in pericolo. Gustavo Castro Soto, direttore dell’organizzazione ambientalista messicana Otros Mundos e coordinatore di Friends of the Earth Mexico, è stato colpito due volte dagli uomini che […]

Continua a leggere


Zika semina il panico. Ma forse fa più danno il pesticida nell’acqua potabile

E se non fosse il virus Zika la vera causa dell’aumento di casi di microcefalia registrato nel nord-est del Brasile? A sollevare il dubbio sono alcuni medici argentini e brasiliani: i quali suggeriscono un altro responsabile, un certo larvicida prodotto dalla Monsanto, messo nell’acqua potabile per controllare le zanzare. Intanto anche un illustre virologo osserva […]

Continua a leggere


Le operaie di Sri Lanka pagano il prezzo più alto

Gli abiti che avete addosso sono stati cuciti in un posto molto simile a Katunayaka, alle porte di Colombo, Sri Lanka. Siamo in una periferia urbana, a due passi dall’aeroporto internazionale e soprattutto accanto a una “zona speciale per l’esportazione”, un’ottantina di stabilimenti in cui lavorano quasi 40mila persone. Qualche azienda di componenti elettroniche, manifatture […]

Continua a leggere