Nel delta del Niger è in corso un crimine ambientale, «e tutti lo sanno»

Il 9 luglio una squadra di tecnici si è addentrata in una zona acquitrinosa del delta del fiume Niger, in Nigeria meridionale, per riparare un oleodotto da cui fuoriusciva petrolio. Siamo nello stato di Bayelsa, oleodotto Tebidabe-Clough Creek, nel territorio Ijaw Meridionale. La squadra doveva procedere al “clamping”, in sostanza riparare la falla per bloccare […]

Continua a leggere


Shell ha vinto un round. Ma ecco perché scavare petrolio nell’Artico resta difficile

 Shell ha vinto un round. L’amministrazione Obama ha concesso l’ultimo permesso che ancora mancava per cominciare a scavare un pozzo petrolifero nel mare Artico, al largo dell’Alaska, contro l’opposizione di un ampio movimento ambientalista. La questione però non è chiusa: scavare l’Artico è un’impresa pazzesca da molti punti di vista, ambientale ma non solo. Shell […]

Continua a leggere